Prima volta in questo blog? Inizia da qui

Benvenuto sul blog di J.L. Marshall, “mente imprenditoriale” sempre alla ricerca di strategie e sistemi per raggiungere il “prossimo livello” (per conoscermi meglio, trovi la mia storia completa qui).

In questo blog condivido la mia esperienza, le mie riflessioni e le strategie che mi hanno accompagnato nel mio percorso: percorso nel quale ho avuto l’abilità di portare aziende “digital” a superare le fatidiche “7 cifre” di venduto annuale, come spiego qui.

In questo blog trovi le mie riflessioni.

Riflessioni che mi hanno portato a decidere chi volevo essere e chi voglio (tuttora) diventare, particolare non da poco conto in quanto capace di influenzare gli eventi futuri più di ogni altra cosa.

E infine in questo blog trovi le MIE strategie.

Strategie figlie di corsi di formazione dopo corsi di formazione, ma soprattutto di APPLICAZIONI PRATICHE dopo applicazioni pratiche, adattamenti dopo adattamenti, tentativi dopo tentativi, idee dopo idee, e un grande lavoro di “fine tuning”.

Attenzione: sono strategie BEN LUNGI dall’essere perfette, anzi: spesso sono dichiaratamente “un cantiere aperto”.

Tuttavia hanno di buono che sono state sperimentate sul campo e sul mercato Italiano, non è cosa “imparata sui libri USA” e riportata qui tale e quale (questo lo dico nel bene e nel male).

Ah, se vuoi un assaggio di cosa sto parlando, ho anche realizzato diversi corsi, oggi disponibili sulla piattaforma Corsi.it (e spesso c’è una anteprima gratuita).


Avvertenza: questo blog potrebbe NON essere adatto a te se…

Forse potresti pensare che questo sia “l’ennesimo” blog che ti promette di ottenere successi straordinari, grazie a delle strategie innovative che non ha nessuno in Italia.

Potresti pensare che in questo blog o nei miei corsi troverai la “formula”: quella step by step che può portarti al successo che hai sempre desiderato.

Quella formula “magica” che può portarti al successo velocemente, alla ricchezza, a “mandare a quel paese” la tua vecchia vita, a ottenere il tuo riscatto, a diventare un fuoriclasse, un punto di riferimento del tuo settore, a “vincere contro tutti”, a fargliela vedere a quel concorrente, e via dicendo.

Ora NON ti dirò che le mie “formule” non sono in grado di fare questo (questo ad esempio è senza dubbio un modo di pensare che alza il livello della tua Mente Imprenditoriale).

Anzi: è bene che tu sappia che (in parte, ma solo in parte) l’hanno fatto per me, e di sicuro c’è roba buona ANCHE per fare tutto questo in questo blog.

Tuttavia ci tengo ad essere molto chiaro su un punto.

In questo blog, e in generale in qualsiasi mio corso, NON troverai mai strade che portano con sè una “certezza assoluta” di risultato, ma solo una “probabilità” (o linea di tendenza) verso un risultato.

Attenzione: non c’è nulla di male nel cercare la “certezza assoluta”: io stesso, confesso apertamente, l’ho cercata, in passato, a vari livelli.

Tuttavia poiché, dopo anni di ricerche, non ho ancora trovato non solo una strada “assoluta” verso il successo nel business (o da qualsiasi altra parte), ma anche una persona che (davvero) abbia trovato e seguito una strada del genere, mentre in compenso ho incontrato moltissime persone che di mestiere dicono agli altri di averla trovata, ecco perché, se quello è ciò che stai cercando, in questo blog non ti darei soddisfazione.

Invece in questo blog troverai strategie che per me hanno funzionato e stanno funzionando…

… ma strategie che hanno richiesto impegno, lavoro, e in generale un certo grado di “sbattimento”.

Ma soprattutto (e questa è la cosa più importante di cui essere consapevoli): un certo grado di rischio.

Perché se è vero che con me molte cose hanno funzionato, è bene che tu sappia che non è detto che funzioneranno, anche se le applicherai con cura, nel tuo caso.

Il motivo è semplice: le variabili in gioco sono semplicemente troppe, e le variabili più importanti, tra l’altro, sono dentro la tua testa, dove solo tu puoi “abitare”.

Dunque tutto quello che posso cercare di fare condividendo con te strategie, riflessioni ed esperienza è di…

…mettere le probabilità di successo dalla tua parte.

Questo si, perché è quello che tento di fare io con me stesso.

Dunque se la strada “veloce”, “assoluta” e “a prova di stupido”, è quella che stai cercando in questo momento, ammesso che esista davvero, ti suggerisco di andare a cercarla da qualche altra parte.

In caso contrario leggi sotto per chi è pensato questo blog.


Per CHI E’ questo blog, e chi può trovarci spunti interessanti.

PRIMA DI TUTTO: questo è un blog dedicato a te se sei GIA’ un imprenditore (o se senti un FORTE “richiamo” all’imprenditoria nel tuo DNA, come sentivo io).

Essere già un imprenditore di PROFESSIONE, prevede, nella maggior parte dei casi, molte delle cose che dirò qui sotto.

Se invece non sei già un imprenditore ma ti riconosci DAVVERO in quanto stai per leggere qui sotto, allora si, anche tu puoi trovare cose utili in questo blog.

Dunque…

  • Questo è un blog dedicato a te se sei una persona POSATA e CON I PIEDI PER TERRA, che però è anche in grado di osare, e hai la mente abbastanza aperta da prendere in considerazione nuove strade;
  • E’ un blog dedicato a te se sei consapevole che quando vedi TROPPO entusiasmo o TROPPA enfasi dietro ad un “claim” o un business , probabilmente c’è qualcosa che non va… e tuttavia hai anche capito che l’entusiasmo e l’enfasi sono sintomo di “cose buone” quando sono equilibrati;
  • E’ un blog dedicato a te se sei consapevole che non esiste un sistema “one fit all” nel business (e da nessun’altra parte), ma dall’altra parte sei consapevole che ci sono strategie più opportune di altre;
  • E’ un blog dedicato a te se sei consapevole che nel business e nella vita in generale, “chi non risika non rosika”. Nulla è gratis (nemmeno i corsi gratis!): costa SEMPRE o tempo, o DENARO, e più in generale una COMBINAZIONE dei due. E qualsiasi azioni tu faccia avrai delle conseguenze, che possono “tendere” al positivo, ma potrebbero incorrere in situazioni negative. Insomma: per ottenere qualcosa, devi essere disposto anche a perdere (in potenza) qualcosa.
  • E’ un blog dedicato a te se senti un “richiamo” dentro di te a LASCIARE UN CONTRIBUTO, e un BUON CONTRIBUTO: dunque vuoi fare le cose “in un certo modo”;
  • E’ un blog dedicato a te se ti INTERESSA IL RISULTATO, perché QUELLO E’ IL PRIMO indicatore del successo…
    …ma contemporaneamente capisci anche che non conta SOLO il risultato, ma anche COME ARRIVI ad un risultato.

Dunque, se sei un imprenditore di professione e/o ti ritrovi nella descrizione di “per chi è questo blog”… buona lettura.

In questo momento non so ancora quanto spesso aggiornerò i contenuti qui presenti, ma so che la mia pagina Facebook è aggiornata spesso con nuovi video.

Ma se non vedi l’ora di iniziare, posso già consigliarti qualche risorsa utile:

Risorsa uno:

Controlla la pagina Facebook JL Marshall e diventa FAN: è piena di video gratuiti per aiutarti ad alzare di livello la tua Mente Imprenditoriale. E se non usi Facebook, controlla Youtube JL Marshall.

Risorsa due:

Se stai cercando strumenti per imparare la tecnica, quindi Marketing, Persuasione, Vendita, ma anche materiale che ti aiuti più nella tua crescita personale, come la gestione delle emozioni: allora la piattaforma giusta per te è Corsi.it.

Risorsa tre (la più importante, e riservata solo agli iscritti)

Registrati subito alla pagina dove ti racconto l’elemento che su di me ha fatto più la differenza per far salire di livello la mia Mente Imprenditoriale. Trovi la pagina qui.

Ok, per ora è tutto 🙂

23 Comments

  • Riccardo

    Reply Reply febbraio 27, 2015

    Resto volentieri in attesa di Vs. future informazioni.

  • Piemme

    Reply Reply marzo 3, 2015

    Ciao Giulio

    intanto ben tornato, spesso mi domandavo che fine avessi fatto.

    Ho una domanda da farti: Il fatto di non essere presenti su Facebook può rappresentare un handicap per chi vorrebbe fare Business online?

    Te lo chiedo perché io mi sono cancellato già da un apio di anni, ma non ne sento la mancanza, anche se in questi ultimi tempi sembra essere diventato quasi indispensabile per un business sul web.

    Mi sbaglio?

    • JL Marshall

      Reply Reply marzo 3, 2015

      Bella domanda.
      Risponderei: dipende.

      Se fai “INFO BUSINESS” (come facevo io una volta, quando i social ancora non c’erano), e dunque per forza di cose devi essere ANCHE “personaggio”, probabilmente facebook e i social aiutano.

      Se hai altri business (come ho fatto negli ultimi anni io), l’unica volta che entravo in facebook era per… gestire i FB ADS.
      Dunque: dipende da cosa fai

      Personalmente io non sono un “fan” dei social come mezzo per comunicare. Ma è anche una cosa un po’ caratteriale.
      Di sicuro più “rumore fai”, meglio è, in linea di principio.

  • Francesco

    Reply Reply marzo 4, 2015

    Ciao Giulio!!!!
    Come stai? Sono un tuo vecchio cliente di Adwordsvincente!
    Da quanto tempo?
    Ma non lavori più con Nicola Fiabane?
    Perché adesso vendi libri anziché infoprodotti (settore in cui sei potentissimo)?
    Mi sono perso qualcosa?
    Ciao e buona vita!!!!!!!

    • JL Marshall

      Reply Reply marzo 4, 2015

      Ciao Francesco, piacere di ritrovarti qui 🙂
      Nicola è impegnatissimo sul suo business principale, come io sui miei, dunque ultimamente abbiamo avuto meno occasioni di fare “infobusiness tradizionale” di argomento marketing.
      Dal punto di vista info business dunque il mio ultimo lavoro è proprio questo: http://jlmarshall.it/fio/fare-impresa-online/

  • Francesco

    Reply Reply marzo 4, 2015

    Ma scusa, allora il sito acquisireclienti di chi è?

    • JL Marshall

      Reply Reply marzo 4, 2015

      Vedi company nel footer 🙂

  • Francesco

    Reply Reply marzo 4, 2015

    Good Marketing Systems Ltd sei sempre tu?

  • Francesco

    Reply Reply marzo 4, 2015

    Giulio, a parte questo, un’ultima cosa…
    sei un big del settore ormai, conosci veramente il mondo in questo campo.
    Vorrei chiederti un consiglio.
    Sto per aprire un’attività di vendità infoprodotti.
    Mi consigli di aprire la partita iva qui in Italia o all’estero come hai fatto tu?
    E’ davvero possibile andare incontro a sgravi fiscali se apri un’attività in un paradiso fiscale?
    Te lo chiedo perché “dicono” che se apri una partita iva all’estero e vendi in Italia, anche se digitalmente, devi pagare l’iva!
    Puoi illuminarmi, please?
    Un caro saluto e che tu possa prosperare al massimo delle possibilità!

    • JL Marshall

      Reply Reply marzo 4, 2015

      Ti rispondo in modo sintetico un po’ alla buona, ma non sono cose facili da spiegare, ci sono mille variabili.

      >Sto per aprire un’attività di vendità infoprodotti. Mi consigli di aprire la partita iva qui in Italia o all’estero come hai fatto tu?

      Dipende da dove vivi. Se Italia, usa PIVA italiana.

      > E’ davvero possibile andare incontro a sgravi fiscali se apri un’attività in un paradiso fiscale? Te lo chiedo perché “dicono” che se apri una partita iva all’estero e vendi in Italia, anche se digitalmente, devi pagare l’iva!

      In linea di massima NON è davvero possibile. Per l’iva è QUASI corretto quello che hai detto. Non è risposta semplice. Ma se, come capisco, vivi in IT, fai tutto Italiano.

      Grazie del bel augurio, e in bocca al lupo per la tua attività!

  • Francesco

    Reply Reply marzo 4, 2015

    Grazie, Giulio o jlmarshall 😉 sob!

  • Piemme

    Reply Reply marzo 5, 2015

    Sono anni che cerco di avviare un Business online, mi sono sempre mancate le idee giuste, oppure sono arrivato dopo che altri mi avevano anticipato.

    Il problema è che le mie passioni sono proprio l’internet marketing ed il Business sul web, argomenti su cui è diventato difficile ritagliarsi una nicchia specifica…

    Mi sbaglio J.L.?

    • JL Marshall

      Reply Reply aprile 2, 2015

      Si ti sbagli 🙂

      Spazio c’è SEMPRE, quasi “per definizione”.
      Soprattutto nell’info business dove conta quasi più (purtroppo mi viene da dire) la PERSONALITA’ dei contenuti.

      C’è chi fa info business in modo “duro” con il proprio pubblico, chi in modo più “morbido”, e infine sfumature nel mezzo.

      In più il “brand positioning”, come disciplina, ti aiuta a trovare il tuo spazio anche a livello di marketing.
      Insomma: il suggerimento che ti dò è fai spazio prima nella tua testa, poi lo trovi anche fuori.

  • Elvio

    Reply Reply aprile 2, 2015

    Ciao Giulio, un’informazione: il pac, così come lo spiegavi nei corsi online, è’ un modello di business ancora percorribile?

    • JL Marshall

      Reply Reply aprile 2, 2015

      Ciao Elvio. PAC è uno dei modelli di business più potenti. Tutt’ora, a partire proprio da quei corsi, ci sono aziende in piedi molto grandi (alcune fatturano milioni).

      Il modello che spiegavamo nei corsi era la versione “beta” dell’evoluzione che poi ha avuto il mercato.

      Tuttavia la logica è ancora valida e funzionante. Ciò che sarebbe da rivedere sono le pagine, poiché sono cambiate regole di Google e per molti altri motivi.

      Ma il modello in se è più valido e vivo che mai.

      • Piemme

        Reply Reply aprile 2, 2015

        …Invece il modello di business (che avevo acquistato) “AC Esperto Marketing”?
        È ancora valido?

        • JL Marshall

          Reply Reply aprile 2, 2015

          Si, anche quello come LOGICA è ancora valido. Sarebbero da aggiornare i formati e la tecnologia. Ma la logica di fondo (il modo di porsi, etc.) è ancora valido.

          • Piemme

            aprile 2, 2015

            Ehm…cosa intendi di preciso per “aggiornare la tecnologia”?

  • Michele

    Reply Reply gennaio 10, 2017

    O sono tante cooincenze positive in pochi giorni o funziona
    Devo ancora ripassare le ultime pagine di ilpoteredelcervelloquantico e perfezionare la procedura ma vedo positivo

  • Alessandro

    Reply Reply gennaio 16, 2017

    Ciao J.L o Giulio (scopro sul blog). Ci siamo visti ad un appuntamento con Italo, non ricordo quale (troppi ne ho fatti) e ho seguito il metodo che indicate nel libro.
    Beh, e’ pazzesco. Mi sono capitate cose che solo a pensarle sono talmente incredibili che sembrano scene di un film… a lieto fine!
    Fare le cose nel flusso….. MITICI!
    Ora mi vedo i tuoi video, molto interessanti. Io mi occupavo di tutt’altro ma… hai visto mai?
    Ho letto anche il romanzo di Fabiane e mi e’ piaciuto molto.

    In gamba e spero di incontrarti di nuovo.
    Alessandro

    • JL Marshall

      Reply Reply gennaio 16, 2017

      Grazie Alessandro, mi fa piacere ti sia stato utile. Benvenuto nel blog.

  • Gabriele

    Reply Reply febbraio 12, 2017

    Salve giulio,
    ti scrivo per la prima volta avendo ti conosciuto proprio oggi vedendo alcuni tuoi video, in partcolare quello che conrene il pensiero negativo e positivo. Finalmente una persona che sfata un detto comune ed errato.Ero considerato fino ad oggi un gufo perché cercavo di prevedere e prmunirvi in caso di insuccesso nion solamente nel business ma nelle vicende quotidiane della vita. ho una domanda: non mi sono ineterssato molto di Adwords anche dopo aver letto che tuttosommato si spendeva denaro con pochi ritorni in partcolare per chi è piccolo come la stragrande maggioranza delle aziende italiane. Ho depositatio presso SIAE un Diario della Salute del Bambino inesistente in Italia, un vademecum che i genitori possono usare nei casi di necessità ed emergenza per i loro figli. Come dicev non hi trovato nulla delgenere off line e online sia a livello blo, siti web, portali, periodici, negozi dedicato all’infanzia. Che suggerimento potresti darmi per venderlo online tramite affiliazione o altro?
    Grazie. Ciao. Gabriele

Leave A Response

* Denotes Required Field